fbpx

Skip links

Design as a means to face divisions. De Rerum Natura hosts “Design Collisions – The power of collective ideas”

Design as a means to face divisions. De Rerum Natura hosts “Design Collisions - The power of collective ideas”

Can design, the discipline that – at its very heart – creates relationships, suggest an alternative to the Divisionist narratives that are taking over? The exhibition Design Collisions – The power of collective ideas stems from the idea that the answer to this question is affermative: design can become a means to face contemporary key issues together, in a perspective based on sharing.

De Rerum NaturaRinascimento, a project by Cascina Cuccagna and Matteo Ragni Design Studio, will host the exhibition, taking place from 5th to 14th April 2019 during Milan Design Week.

Every year De Rerum Natura hosts a space for cultural exploration, which is conceived and developed by an independent curator. For the 2019 edition, the guest will be Design Collisions – The power of collective ideas, a collection of 15 projects developed by communities for the good of the community. The exhibition is curated by Laura Traldi, journalist and founder of designatlarge.it.

Design Collisions sets up projects that repair the fractures afflicting us, those between man and nature – explains Laura Traldi. The goal of these projects is to help companies, governments and consumers in replacing a linear economy with a circular one. Fractures can be social, economic and cultural, between institutions and citizens, and between men’s work and automation. In a world that moves fast, where there is no time for thinking, Design Collisions does not offer a rushed view of what’s new, but an in-depth look at established practices, because the value of a social project is represented by its ability to work in the long term”. 

Without taking anything for granted, the exhibition wants to explain how design thinking can transform the world around us and, above all, the way we can all participate.

Many companies have chosen to support this project – promoted and conceived by Laura Traldi – sharing the values of Design Collisions – The power of collective ideas: Coop Lombardia, Fondazione AEM and Kaldewei as cultural partners, Essent’ial, Fantoni spa, PlayWoodEnrico Colombo s.a.s, and Materie Plastiche Riunite as technical partners.

Coop Lombardia is a consumer cooperative that has been operating in large-scale retail for over thirty years. It is present in the region with 56 stores. More than 850,000 members belong to the cooperative: they are the sole owners and users of the business activity. Cooperation originates in the community, starting from the needs of the people, that’s why Coop’s activity has no purpose of private speculation and is ordered by the constitutional principles of mutuality: the reciprocal exchange between a member and a cooperative. Through its trade policy Coop Lombardia protects economic interests, people’s health and safety and has always demonstrates its commitment in the environmental safeguard, encouraging a critical conscience of consumption.

Starting in 1918 and for over four generations, Franz Kaldewei GmbH & Co. KG has grown into a global partner for iconic bathroom solutions made of superior enameled steel. With over 600 shower surfaces, washbasins and bathtubs, this premium manufacturer provides coordinated solutions, material uniformity and harmonious design. An award-winning company that collaborates with some renowned design firms – with a background of over 150 awards, including the gold German Brand Award –  Kaldewei has started a long-term partnership with WWF, supporting the marine conservation programme for the reduction of plastic waste in our oceans.

Essent’ial has drawn inspiration from a classic of world literature in order to express a company vision which is both simple and ambitious: respect for nature. Created in 2006, Essent’ial is the result of the intuition of Albano Ghizzoni, within the context of A.G.C. srl, a typolithography firm in Carpi (Modena). The core idea of Essent’ial revolves around the subject of paper, evolving from the practice of the noble art of printing to the creation of a firm that is proud of its passion for experimenting with cellulose fibres.

Fantoni is a leader in the production of office furniture, sound-absorption panels and Mdf and chipboard panels.  The company group has supported the constitution of an independent production system, and energy auto-production has been implemented to improve Fantoni’s performance. The close attention paid to the culture of design allowed the company to gain the prestigious Compasso d’Oro alla Carriera award, sanctioning the greatness of the activity carried out by Fantoni Research Centre.

PlayWood Made in Italy furniture, PlayWood is the ideal product for customized set-ups of temporary spaces such as pop-up stores, co-working and exhibits. A solution to combine versatility and creativity: a system of connectors made of hi-tech material thought for the assembly of wooden panels to build customized furniture. Over 2.000 downloadable free designs. A business model which led the Startup to be present in over 28 Countries. An international success ensured by a multichannel network of sales.

Enrico Colombo s.a.s. Established in Seveso in 1952, the company is a dynamic and flexible reality in the sector of wood and panels supply. Caring about the needs of its customers, Enrico Colombo s.a.s. is a benchmark for small and medium size artisan businesses in Brianza and all over Italy.

Materie Plastiche Riunite S.r.l. – Based in Reggio Emilia since 1973, our company has been able to adapt and follow the changes the market requirements have undergone over the years, acquiring more and more experience in the processing of plastic materials. Whether related to industrial products or design objects, we perform our tasks supporting our customers in choosing the most suitable materials for their projects, availing ourselves of our ability and experience in the different processes, such as cutting, pantograph shaping, laser cutting, bending, polishing and bonding. We really like to be considered as “the tailors” of plastics, because we follow each and every project, no matter how big or small, step by step and carried on together with our customer. Flexibility, resilience, customer-orientation are our key words. Materie Plastiche Riunite: a long experience in plastics at your service. www.materieplasticheriunite.it

Può il design, la disciplina che per sua natura crea relazioni, proporre un’alternativa alle narrative divisioniste che stanno prendendo il sopravvento? La mostra “Design Collisions – The power of collective ideas” nasce dall’idea che la risposta a questa domanda sia sì: e che il design possa diventare strumento per affrontare, insieme e in una prospettiva di condivisione, le grandi problematiche contemporanee.

Ad ospitare l’esposizione è De Rerum NaturaRinascimento, progetto di Cascina Cuccagna e Matteo Ragni Design Studio che si terrà dal 5 al 14 aprile 2019 nell’ambito della Milano Design Week.

Ogni anno De Rerum Natura ospita al proprio interno uno spazio di approfondimento culturale pensato e sviluppato da un curatore indipendente. Per l’edizione 2019 è la volta di Design Collisions – The power of collective ideas”: 15 progetti sviluppati da comunità per il bene della comunità. Curatrice dell’esposizione è Laura Traldi, giornalista e fondatrice di designatlarge.it

Design Collisions mette in scena progetti per ricucire le fratture che ci affliggono – spiega Laura Traldi – Quelle tra uomo e natura: aiutando imprese, governi e consumatori a sostituire un’economia lineare con una circolare. Ma anche quelle sociali, economiche e culturali, quelle tra istituzioni e cittadini e tra il lavoro dell’uomo e l’automazione. In un mondo che va velocissimo e dove non c’è tempo per la riflessione, Design Collisions non propone uno sguardo affrettato sul nuovo ma un approfondimento su pratiche consolidate perché il valore di un progetto sociale è la sua capacità di funzionare nel lungo termine”. 

Senza dare nulla per scontato, la mostra vuole raccontare in modo chiaro in che modo il pensiero di design (design thinking) può trasformare il mondo intorno a noi e soprattutto come tutti noi possiamo contribuire a farlo.

Tante le aziende che hanno scelto di sostenere il progetto promosso e pensato da Laura Traldi, condividendo i valori di “Design Collisions – The power of collective ideas”: Coop Lombardia, Fondazione AEM e Kaldewei in qualità di partner culturali, Enrico Colombo, Essent’ial, Fantoni spa, PlayWood e Materie Plastiche Riunite in qualità di partner tecnici.

Coop Lombardia è una cooperativa di consumatori che opera nella grande distribuzione da oltre trent’anni. La cooperazione nasce nella comunità e dai bisogni delle persone, per questo l’attività di Coop non ha fini di speculazione privata ed è ordinata dai principi costituzionali della mutualità, ovvero dello scambio reciproco tra socio e cooperativa. Attraverso la propria politica commerciale Coop Lombardia tutela gli interessi economici, la salute, la sicurezza delle persone e la salvaguardia dell’ambiente, favorendo una coscienza critica dei consumi.

Fondazione Aem è stata costituita nel giugno del 2007 da Aem spa (ora A2A), con il compito di salvaguardare la memoria storica e valorizzare la cultura aziendale sviluppata da Aem in oltre un secolo di attività. La Fondazione AEM ha come finalità la tutela, la conservazione, la salvaguardia e la valorizzazione dei beni storici, architettonici e culturali di AEM (ora A2A), lo sviluppo economico-sociale ed il miglioramento della qualità della vita delle comunità e dei territori in cui opera A2A. I suoi principali obiettivi sono il sostegno alla ricerca scientifica, alla formazione e allo sviluppo di conoscenze e competenze innovative nel campo dell’energia e della sostenibilità ambientale.

Franz Kaldewei GmbH & Co. KG si è affermata come partner globale per il bagno grazie ai suoi prodotti di qualità, tutti nel pregiato acciaio smaltato offrendo soluzioni coordinate, uniformità dei materiali e linguaggio estetico armonioso. Azienda pluripremiata (oltre 150 premi tra cui il German Brand Award d’oro), grazie anche alla collaborazione con importanti studi di design, ha avviato una collaborazione di lungo termine con il WWF, supportando il programma di tutela dei mari per la riduzione dei rifiuti di plastica negli oceani.

Enrico Colombo, presente a Seveso dal 1952, si presenta oggi come una realtà dinamica e flessibile nel settore del legno e della fornitura pannelli. Sempre attenta alle esigenze della propria clientela, è un punto di riferimento per il piccolo e medio artigiano della Brianza e non solo.

Essent-ial prende ispirazione da un classico della letteratura mondiale per esprimere una visione aziendale contemporaneamente semplice e ambiziosa: rispetto della natura. Nata nel 2006 da una intuizione di Albano Ghizzoni come una sfida all’interno della tipolitografia (A.G.C. srl di Carpi), Essent’ial è il risultato di un intero mondo che ruota attorno all’universo carta, evolvendosi a partire dalla nobile arte della stampa per arrivare alla creazione di una realtà che fa della sperimentazione con la fibra di cellulosa il proprio orgoglio.

Fantoni Spa è leader nella realizzazione di mobili per ufficio, sistemi fonoassorbenti, pannelli MDF e truciolari. Tutte le fasi del processo produttivo vengono svolte dal network di società che compongono il Gruppo e che operano sinergicamente per lo sviluppo del prodotto contribuendo al proprio fabbisogno energetico. Insignito dall’ADI del premio “Compasso d’Oro alla Carriera” per il design primario, il Gruppo Fantoni è diventato punto di riferimento nel suo settore, grazie all’intensa attività del Centro Ricerche.

PlayWood è l’arredamento made in Italy ideale per l’allestimento personalizzato di spazi temporanei, co-working e pop-up store. Una soluzione che coniuga versatilità e creatività: un sistema di connettori in materiale hi-tech in grado di assemblare pannelli in legno per realizzare arredi su misura. Oltre 2.000 progetti di design scaricabili. Un modello di business che ha portato la startup a essere presente in 28 Paesi. Un successo internazionale assicurato da un network di vendita multicanale.

Materie Plastiche Riunite S.r.l. – Dal 1973 a Reggio Emilia una realtà che ha saputo adattarsi al cambiamento delle esigenze di mercato rafforzando via via l’esperienza nel campo della lavorazione delle materie plastiche. Che l’utilizzo sia industriale o di design facciamo il nostro mestiere accompagnando il cliente nella scelta dei materiali più idonei per la realizzazione del progetto e mettiamo a frutto la nostra capacità ed esperienza nella lavorazione quale taglio, sagomatura a pantografo, taglio laser, piegatura, lucidatura ed incollaggio. Ci piace quando ci identificano come i “sarti” della plastica perché ogni progetto, grande o piccolo che sia, viene seguito passo passo e costruito assieme al cliente. Flessibilità, resilienza, attenzione al cliente sono le nostre parole maestre. Materie Plastiche Riunite: l’esperienza della plastica al vostro servizio. www.materieplasticheriunite.it

De Rerum Natura – Rinascimento è anche su Facebook
#DeRerumNaturaRinascimento

+ english

Can design, the discipline that – at its very heart – creates relationships, suggest an alternative to the Divisionist narratives that are taking over? The exhibition Design Collisions – The power of collective ideas stems from the idea that the answer to this question is affermative: design can become a means to face contemporary key issues together, in a perspective based on sharing.

De Rerum NaturaRinascimento, a project by Cascina Cuccagna and Matteo Ragni Design Studio, will host the exhibition, taking place from 5th to 14th April 2019 during Milan Design Week.

Every year De Rerum Natura hosts a space for cultural exploration, which is conceived and developed by an independent curator. For the 2019 edition, the guest will be Design Collisions – The power of collective ideas, a collection of 15 projects developed by communities for the good of the community. The exhibition is curated by Laura Traldi, journalist and founder of designatlarge.it.

Design Collisions sets up projects that repair the fractures afflicting us, those between man and nature – explains Laura Traldi. The goal of these projects is to help companies, governments and consumers in replacing a linear economy with a circular one. Fractures can be social, economic and cultural, between institutions and citizens, and between men’s work and automation. In a world that moves fast, where there is no time for thinking, Design Collisions does not offer a rushed view of what’s new, but an in-depth look at established practices, because the value of a social project is represented by its ability to work in the long term”. 

Without taking anything for granted, the exhibition wants to explain how design thinking can transform the world around us and, above all, the way we can all participate.

Many companies have chosen to support this project – promoted and conceived by Laura Traldi – sharing the values of Design Collisions – The power of collective ideas: Coop Lombardia, Fondazione AEM and Kaldewei as cultural partners, Essent’ial, Fantoni spa, PlayWoodEnrico Colombo s.a.s, and Materie Plastiche Riunite as technical partners.

Coop Lombardia is a consumer cooperative that has been operating in large-scale retail for over thirty years. It is present in the region with 56 stores. More than 850,000 members belong to the cooperative: they are the sole owners and users of the business activity. Cooperation originates in the community, starting from the needs of the people, that’s why Coop’s activity has no purpose of private speculation and is ordered by the constitutional principles of mutuality: the reciprocal exchange between a member and a cooperative. Through its trade policy Coop Lombardia protects economic interests, people’s health and safety and has always demonstrates its commitment in the environmental safeguard, encouraging a critical conscience of consumption.

Starting in 1918 and for over four generations, Franz Kaldewei GmbH & Co. KG has grown into a global partner for iconic bathroom solutions made of superior enameled steel. With over 600 shower surfaces, washbasins and bathtubs, this premium manufacturer provides coordinated solutions, material uniformity and harmonious design. An award-winning company that collaborates with some renowned design firms – with a background of over 150 awards, including the gold German Brand Award –  Kaldewei has started a long-term partnership with WWF, supporting the marine conservation programme for the reduction of plastic waste in our oceans.

Essent’ial has drawn inspiration from a classic of world literature in order to express a company vision which is both simple and ambitious: respect for nature. Created in 2006, Essent’ial is the result of the intuition of Albano Ghizzoni, within the context of A.G.C. srl, a typolithography firm in Carpi (Modena). The core idea of Essent’ial revolves around the subject of paper, evolving from the practice of the noble art of printing to the creation of a firm that is proud of its passion for experimenting with cellulose fibres.

Fantoni is a leader in the production of office furniture, sound-absorption panels and Mdf and chipboard panels.  The company group has supported the constitution of an independent production system, and energy auto-production has been implemented to improve Fantoni’s performance. The close attention paid to the culture of design allowed the company to gain the prestigious Compasso d’Oro alla Carriera award, sanctioning the greatness of the activity carried out by Fantoni Research Centre.

PlayWood Made in Italy furniture, PlayWood is the ideal product for customized set-ups of temporary spaces such as pop-up stores, co-working and exhibits. A solution to combine versatility and creativity: a system of connectors made of hi-tech material thought for the assembly of wooden panels to build customized furniture. Over 2.000 downloadable free designs. A business model which led the Startup to be present in over 28 Countries. An international success ensured by a multichannel network of sales.

Enrico Colombo s.a.s. Established in Seveso in 1952, the company is a dynamic and flexible reality in the sector of wood and panels supply. Caring about the needs of its customers, Enrico Colombo s.a.s. is a benchmark for small and medium size artisan businesses in Brianza and all over Italy.

Materie Plastiche Riunite S.r.l. – Based in Reggio Emilia since 1973, our company has been able to adapt and follow the changes the market requirements have undergone over the years, acquiring more and more experience in the processing of plastic materials. Whether related to industrial products or design objects, we perform our tasks supporting our customers in choosing the most suitable materials for their projects, availing ourselves of our ability and experience in the different processes, such as cutting, pantograph shaping, laser cutting, bending, polishing and bonding. We really like to be considered as “the tailors” of plastics, because we follow each and every project, no matter how big or small, step by step and carried on together with our customer. Flexibility, resilience, customer-orientation are our key words. Materie Plastiche Riunite: a long experience in plastics at your service. www.materieplasticheriunite.it

+ italiano

Può il design, la disciplina che per sua natura crea relazioni, proporre un’alternativa alle narrative divisioniste che stanno prendendo il sopravvento? La mostra “Design Collisions – The power of collective ideas” nasce dall’idea che la risposta a questa domanda sia sì: e che il design possa diventare strumento per affrontare, insieme e in una prospettiva di condivisione, le grandi problematiche contemporanee.

Ad ospitare l’esposizione è De Rerum NaturaRinascimento, progetto di Cascina Cuccagna e Matteo Ragni Design Studio che si terrà dal 5 al 14 aprile 2019 nell’ambito della Milano Design Week.

Ogni anno De Rerum Natura ospita al proprio interno uno spazio di approfondimento culturale pensato e sviluppato da un curatore indipendente. Per l’edizione 2019 è la volta di Design Collisions – The power of collective ideas”: 15 progetti sviluppati da comunità per il bene della comunità. Curatrice dell’esposizione è Laura Traldi, giornalista e fondatrice di designatlarge.it

Design Collisions mette in scena progetti per ricucire le fratture che ci affliggono – spiega Laura Traldi – Quelle tra uomo e natura: aiutando imprese, governi e consumatori a sostituire un’economia lineare con una circolare. Ma anche quelle sociali, economiche e culturali, quelle tra istituzioni e cittadini e tra il lavoro dell’uomo e l’automazione. In un mondo che va velocissimo e dove non c’è tempo per la riflessione, Design Collisions non propone uno sguardo affrettato sul nuovo ma un approfondimento su pratiche consolidate perché il valore di un progetto sociale è la sua capacità di funzionare nel lungo termine”. 

Senza dare nulla per scontato, la mostra vuole raccontare in modo chiaro in che modo il pensiero di design (design thinking) può trasformare il mondo intorno a noi e soprattutto come tutti noi possiamo contribuire a farlo.

Tante le aziende che hanno scelto di sostenere il progetto promosso e pensato da Laura Traldi, condividendo i valori di “Design Collisions – The power of collective ideas”: Coop Lombardia, Fondazione AEM e Kaldewei in qualità di partner culturali, Enrico Colombo, Essent’ial, Fantoni spa, PlayWood e Materie Plastiche Riunite in qualità di partner tecnici.

Coop Lombardia è una cooperativa di consumatori che opera nella grande distribuzione da oltre trent’anni. La cooperazione nasce nella comunità e dai bisogni delle persone, per questo l’attività di Coop non ha fini di speculazione privata ed è ordinata dai principi costituzionali della mutualità, ovvero dello scambio reciproco tra socio e cooperativa. Attraverso la propria politica commerciale Coop Lombardia tutela gli interessi economici, la salute, la sicurezza delle persone e la salvaguardia dell’ambiente, favorendo una coscienza critica dei consumi.

Fondazione Aem è stata costituita nel giugno del 2007 da Aem spa (ora A2A), con il compito di salvaguardare la memoria storica e valorizzare la cultura aziendale sviluppata da Aem in oltre un secolo di attività. La Fondazione AEM ha come finalità la tutela, la conservazione, la salvaguardia e la valorizzazione dei beni storici, architettonici e culturali di AEM (ora A2A), lo sviluppo economico-sociale ed il miglioramento della qualità della vita delle comunità e dei territori in cui opera A2A. I suoi principali obiettivi sono il sostegno alla ricerca scientifica, alla formazione e allo sviluppo di conoscenze e competenze innovative nel campo dell’energia e della sostenibilità ambientale.

Franz Kaldewei GmbH & Co. KG si è affermata come partner globale per il bagno grazie ai suoi prodotti di qualità, tutti nel pregiato acciaio smaltato offrendo soluzioni coordinate, uniformità dei materiali e linguaggio estetico armonioso. Azienda pluripremiata (oltre 150 premi tra cui il German Brand Award d’oro), grazie anche alla collaborazione con importanti studi di design, ha avviato una collaborazione di lungo termine con il WWF, supportando il programma di tutela dei mari per la riduzione dei rifiuti di plastica negli oceani.

Enrico Colombo, presente a Seveso dal 1952, si presenta oggi come una realtà dinamica e flessibile nel settore del legno e della fornitura pannelli. Sempre attenta alle esigenze della propria clientela, è un punto di riferimento per il piccolo e medio artigiano della Brianza e non solo.

Essent-ial prende ispirazione da un classico della letteratura mondiale per esprimere una visione aziendale contemporaneamente semplice e ambiziosa: rispetto della natura. Nata nel 2006 da una intuizione di Albano Ghizzoni come una sfida all’interno della tipolitografia (A.G.C. srl di Carpi), Essent’ial è il risultato di un intero mondo che ruota attorno all’universo carta, evolvendosi a partire dalla nobile arte della stampa per arrivare alla creazione di una realtà che fa della sperimentazione con la fibra di cellulosa il proprio orgoglio.

Fantoni Spa è leader nella realizzazione di mobili per ufficio, sistemi fonoassorbenti, pannelli MDF e truciolari. Tutte le fasi del processo produttivo vengono svolte dal network di società che compongono il Gruppo e che operano sinergicamente per lo sviluppo del prodotto contribuendo al proprio fabbisogno energetico. Insignito dall’ADI del premio “Compasso d’Oro alla Carriera” per il design primario, il Gruppo Fantoni è diventato punto di riferimento nel suo settore, grazie all’intensa attività del Centro Ricerche.

PlayWood è l’arredamento made in Italy ideale per l’allestimento personalizzato di spazi temporanei, co-working e pop-up store. Una soluzione che coniuga versatilità e creatività: un sistema di connettori in materiale hi-tech in grado di assemblare pannelli in legno per realizzare arredi su misura. Oltre 2.000 progetti di design scaricabili. Un modello di business che ha portato la startup a essere presente in 28 Paesi. Un successo internazionale assicurato da un network di vendita multicanale.

Materie Plastiche Riunite S.r.l. – Dal 1973 a Reggio Emilia una realtà che ha saputo adattarsi al cambiamento delle esigenze di mercato rafforzando via via l’esperienza nel campo della lavorazione delle materie plastiche. Che l’utilizzo sia industriale o di design facciamo il nostro mestiere accompagnando il cliente nella scelta dei materiali più idonei per la realizzazione del progetto e mettiamo a frutto la nostra capacità ed esperienza nella lavorazione quale taglio, sagomatura a pantografo, taglio laser, piegatura, lucidatura ed incollaggio. Ci piace quando ci identificano come i “sarti” della plastica perché ogni progetto, grande o piccolo che sia, viene seguito passo passo e costruito assieme al cliente. Flessibilità, resilienza, attenzione al cliente sono le nostre parole maestre. Materie Plastiche Riunite: l’esperienza della plastica al vostro servizio. www.materieplasticheriunite.it

De Rerum Natura – Rinascimento è anche su Facebook
#DeRerumNaturaRinascimento

X