Skip links

Cascina Cuccagna

Cascina Cuccagna è un progetto di Associazione Consorzio Cantiere Cuccagna (ACCC).

L’associazione è nata nel 2005, a fronte dell’assegnazione ventennale di Cascina Cuccagna da parte del Comune di Milano, al fine di recuperare la struttura seicentesca e trasformarla in un nuovo centro cittadino di cultura e aggregazione.

Il presidente e legale rappresentante è Andrea Giovanni Distefano, giornalista, autore radiofonico e direttore responsabile dell’hub editoriale Valori.it.

Cascina Cuccagna is a project by Associazione Consorzio Cantiere Cuccagna (ACCC).

The association was founded in 2005 after the twenty-year assignment of the Cascina Cuccagna by Milan Public Administration, in order to recover the structure (that for decades had been in a condition of abandon and decay) and transform it into a new city center of culture and aggregation.

The president and legal representative of ACCC is Andrea Giovanni Distefano, journalist, radio author and editor of the editorial hub Valori.it.

www.cuccagna.org

Matteo Ragni

Matteo Ragni è nato a Milano nel 1972. Si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano. Dal 1994 progetta e si occupa di design negli ambiti più diversi dell’industria e dell’artigianato, con un interesse che si focalizza sempre di più sulla progettazione volta ad unire funzione e innovazione tipologica.

Ha lavorato per molte aziende, per le quali ha spesso integrato all’attività didesigner quella di creative director, dando vita a sistemi di comunicazione e produzione perfettamente sincronici.

Le relazioni con l’imprenditoria italiana e internazionale gli consentono di costruire un modus operandi rispettoso del DNA e della storia di ogni singolo marchio, nella convinzione che solo così il mestiere del designer possa avere un’etica e una funzione di vera evoluzione.

Matteo Ragni, born in Milan in 1972, graduated in architecture at the Politecnico di Milano. Since 1994 he has been designing and dealing with design in the most diverse fields of industry and craftsmanship, with an interest that increasingly focuses on design aimed at combining function and typological innovation.

He works for many companies, often integrating the role of creative director into the activity of designer, creating perfectly synchronized communication and production systems. 

Relationships with entrepreneurship allow him to build a modus operandi respectful of the DNA and history of each individual brand, convinced that only in this way can the designer’s craft have an ethic and a function of true evolution.

www.matteoragni.com
X